STAMPA LINERLESS: UNA NUOVA MODALITÀ DI STAMPA 

TSC produttore leader introduce tra i suoi prodotti anche una stampante specifica per poter stampare in modalità linerless.

STAMPA LINERLESS:una nuova modalità di stampa

Cos’è la stampa Linerless?

Si tratta di una tipologia di stampa in cui viene utilizzato un rotolo di etichette adesive caratterizzate dall’assenza di liner, ovvero il supporto siliconato su cui tradizionalmente vengono incollate le etichette!


Quali sono i vantaggi?

È un tipo di stampa ecologico e rispettoso dell’ambiente: infatti non ci sono costi di smaltimento del materiale di scarto, essendo eliminato il supporto. Quindi meno materiale plastico da smaltire equivale a meno emissioni di CO2.


Il processo di stampa è più flessibile: non serve acquistare etichette già fustellate, ma posso utilizzare un rotolo di carta continuo e stampare etichette di lunghezza variabile in base alle esigenze.



L’eliminazione del liner riduce l’ingombro del rotolo, le spese di trasporto e logistica e i tempi di fermo macchina per la sostituzione del rotolo. Tutto ciò si traduce in una maggiore produttività aziendale.



Le etichette presentano un rivestimento speciale che consente di avvolgerle su se stesse senza che si attacchino l’una all’altra e che aumenta la durata dell’etichetta stessa.



Cosa mi serve per cominciare?  


1. Una stampante TSC DA220 o una portatile della serie DTM.

2. Un kit “linerless” che include un platen roller gommato che facilita il passaggio dell’etichetta provvista di collante e dei rubber kit, ovvero dei supporti gommati che vanno applicate dopo la testina per evitare che la colla

rovini la stampante.


3. Una taglierina linerless, specifica per il taglio dell’etichetta a diretto contatto con la colla.


4. Un operatore che prelevi l’etichetta a fine stampa per applicarla direttamente sul prodotto.


5. Un kit di pulizia per fare manutenzione della stampante. La colla infatti si deposita sulla stampante e una corretta pulizia ne garantisce la durata nel tempo.



Quali sono gli ambiti di applicazione?

Etichette peso-prezzo al dettaglio (ad esempio nei supermercati, area ortofrutticola)


Etichette per magazzini e logistica (spedizioni, gestione ingressi/uscite)


Etichette per stampanti portatili, molto più pratiche per l‘operatore


Contattaci per avere maggiori informazioni!