MEET THE TEAM CON FEDERICO GIURANNA

Last but not least! Chiudiamo la cerchia del team Eurocoding con quella che è la figura portante dell'azienda: Federico Giuranna.

Meet The Team con Federico Giuranna

Quale miglior modo di approfondire le dinamiche aziendali di Eurocoding, se non postare l'intervista rilasciata da Federico alla rivista Rassegna dell'Imballaggio lo scorso mese!


Clicca per visualizzare l'intervista direttamente sulla rivista:

Eurocoding

20 anni di business e di successi

Da vent’anni Eurocoding è il punto di riferimento per chi cerca un fornitore affidabile nel settore delle stampanti di etichette, carte plastiche, software e consumabili. Federico Giuranna, Rappresentante Legale della Coding, racconta l’approccio sul mercato, le strategie di business e le ragioni del successo di questa realtà unica.


A vent’anni dalla fondazione di Eurocoding e in un momento così particolare per il mercato a livello globale, può raccontare l’evoluzione della società e fare un bilancio di questi anni?

Eurocoding è il nome commerciale con il quale l'azienda è conosciuta sul territorio italiano ed estero, ma il nome per esteso è Coding Consultant International Inc. L’azienda è stata fondata nel 1999 in Florida da mio nonno Giandomenico Giuranna, Fondatore e attuale Presidente, e da sempre è operativa nel settore AIDC come distributore di stampanti di etichette e software, sistemi d’identificazione automatica, carte plastiche e consumabili. Nel 2000 è stata aperta la filiale italiana per rispondere alla richiesta di un fornitore, già partner della società americana. Oggi siamo alla terza generazione della mia famiglia alla guida della società. Da sempre, l’azienda si occupa di soluzioni per l’identificazione automatica, ricoprendo il ruolo di distributore nella regione EMEA; in pratica, siamo l'anello di congiunzione tra il produttore e i rivenditori. Il nostro approccio sul mercato è fungere da intermediario, infatti non lavoriamo mai con l’utente finale. Questo è uno dei nostri principali plus che ci riconoscono e apprezzano i rivenditori con cui collaboriamo. In questi venti anni, abbiamo mantenuto inalterato il nostro ruolo di distributore e non intendiamo occuparci della vendita diretta. Abbiamo una presenza capillare sull'intero territorio italiano, così come sui mercati europei ed extra CEE, lavoriamo con Polonia, Repubblica Ceca, Germania, Spagna, Portogallo, ma anche con Sud Africa e Marocco, per citarne solo alcuni.


Qual'è il vostro approccio sul mercato?

Fondamentalmente, Eurocoding si occupa di ascoltare le esigenze dei rivenditori. Ascoltare le necessità dei nostri partner è sempre stata una delle nostre prerogative, per poi dare una risposta. Sono convinto che oggi, per operare in maniera efficace a livello commerciale, è necessario saper comprendere il proprio interlocutore, capire le sue esigenze e riuscire a soddisfare le sue necessità. Questa è la nostra formula di successo nel business. Ci siamo sempre interfacciati cercando di comprendere le logiche e le dinamiche dei settori in cui operano i nostri rivenditori, come sono strutturati e quali sono le loro specializzazioni e i loro mercati di riferimento. Queste informazioni diventano fondamentali per poter approcciare il cliente in una maniera ottimale. Le soluzioni che Eurocoding propone e fornisce vanno nella direzione di rispondere ad una reale esigenza di mercato.


Riguardo alle soluzioni che proponete, quali in particolare si rivolgono al mondo del packaging? Quali vantaggi garantiscono agli utilizzatori?

Oggi, per quanto riguarda il mondo del packaging, un mercato in cui siamo estremamente specializzati, possiamo rispondere ad ogni richiesta in termini di identificazione ed etichettatura. Attualmente, le stampanti per etichette sono un must have. Qualsiasi tipo di prodotto, in qualsiasi settore, deve essere obbligatoriamente etichettato e identificato. Noi abbiamo una grande competenza in tal senso, perché vent'anni fa siamo nati con il marchio TSC, riferimento in questo ambito.

Il fatto di collaborare con molti dei nostri rivenditori, che sono system integrator, ci permette di poter fornire una linea integrata di etichettatura e finitura per il packaging grazie a partnership consolidate.

Anche dal punto di vista dei consumabili, abbiamo ampliato la gamma. Attualmente stiamo proponendo una nostra linea di ribbon dedicata ai rivenditori. Si tratta di un prodotto che Eurocoding commercializza da almeno 15 anni ed è sempre stato estremamente significativo. Negli ultimi 4 anni, sono state prese decisioni importanti che hanno portato allo sviluppo di una linea dedicata interamente ai rivenditori. Questo è stato possibile, presentando al mercato una gamma di ribbon completa, in termini di qualità e misure, di fattura superiore e in grado di consentire maggiore marginalità ai nostri rivenditori.


In che modo scegliete un brand da distribuire e quali caratteristiche devono avere i partner con cui collaborate?

La scelta è sempre legata alle esigenze del mercato. In base alle necessità che esprimono i nostri rivenditori, scegliamo dei partner che possano garantire delle risposte immediate ed efficaci, anche in termini di affidabilità di prodotto. Il nostro ruolo di intermediario è assicurare ai rivenditori la massima garanzia di sicurezza, che diventa un elemento fondamentale per un distributore quando sceglie di rappresentare un determinato prodotto. Il distributore ha la responsabilità di offrire un prodotto affidabile, con il giusto rapporto qualità – prezzo, ma soprattutto deve essere consapevole delle dinamiche che guidano le scelte del costruttore. Se il fornitore ha una strategia a medio o lungo termine di sviluppo e lanci di prodotto nei prossimi anni per noi rappresenta motivo di scelta.

Se siamo da vent'anni sul mercato è perché, oltre ad aver sempre rispettato il nostro ruolo di intermediario senza rivolgerci all’utenza finale, abbiamo anche garantito ai rivenditori tutte le informazioni sulle novità di mercato, non solo in termini di prodotto ma anche di soluzioni. Dimostrazione di questo sono l’assistenza tecnica, i corsi di formazione anche mediante webinar che consentano di interagire direttamente con i tutor. Da sempre ci occupiamo direttamente dell’assistenza tecnica, fondamentale nel post vendita.


Quali altri plus vi contraddistinguono?

Gli aspetti principali che caratterizzano il nostro modo di operare sono la collaborazione stretta con i nostri rivenditori, l’attenzione a mantenere il nostro ruolo nella filiera della distribuzione e infine garantire la massima affidabilità e prestazioni al supporto tecnico.



#MeetTheTeam #Eurocoding #FedericoGiuranna #rassegnadellimballaggio

0 visualizzazioni